Ho sempre amato scrivere, sin da piccola tenevo un diario. Ho scritto qualche storia mai pubblicata, le mie amiche mi incoraggiavano a farlo perché, a loro parere, sarebbero piaciute ai lettori. Poi ho passato un lungo periodo durante il quale ho abbandonato questa passione, tra impegni familiari e lavoro non avevo molto tempo. Finché, la malattia di mio padre mi ha costretta ad assisterlo nel suo calvario e, nei momenti tranquilli, ho ricominciato a scrivere. E’ stata la mia valvola di sfogo, il mio modo di esorcizzare la tristezza ed è così che ho scritto un romanzo.

Questo è il mio primo libro, si tratta di un giallo al quale mi sono dedicata con molta passione, lo trovate in vendita su Amazon sia in formato cartaceo che in formato kindle. Mi pacerebbe sapere se vi piace, anche le critiche sono bene accette.

Racconta la storia di una donna Commissario alle prese con un omicidio al quale nessuno vuole credere. Per scoprire il colpevole dovrà affrontare una serie di ostacoli che la metteranno in difficoltà.